articoli

Nuove disposizioni in materia di salvaguardia pensionistica

Con la circolare n. 39 del 2 marzo 2021 l’INPS spiega le nuove disposizioni in materia di salvaguardia pensionistica emanate della legge di bilancio 2021 e fornisce informazioni sulla presentazione delle domande di accesso al beneficio, sulla modalità di gestione delle operazioni di monitoraggio e sulle risorse stanziate.

Nella circolare vengono indicati i requisiti di ammissione alla salvaguardia, il termine di presentazione delle domande con le diverse modalità di inoltro e la decorrenza dei trattamenti pensionistici per le seguenti tipologie di lavoratori:

  • lavoratori autorizzati alla prosecuzione volontaria della contribuzione;
  • soggetti cessati per accordi o risoluzione unilaterale;
  • soggetti in congedo per assistere figli con disabilità;
  • soggetti con contratto a tempo determinato e in somministrazione.