AREA RISERVATA

Comunicazioni

20.10.2017

INAIL circolare 41 del 03-10-2017. Premio speciale unitario ai sensi dell’articolo 32, comma 8, del decreto legislativo 14 settembre 2015, n. 150. Termine dell’applicazione in via sperimentale per gli anni 2016 e 2017.

Termine dell’applicazione in via sperimentale per gli anni 2016 e 2017, con la quale viene abrogato il sistema di pagamento del premio assicurativo per la copertura assicurativa degli allievi iscritti ai corsi ordinamentali di istruzione e formazione professionale curati dalle istituzioni formative e dagli istituti scolastici paritari, accreditati dalle Regioni per l'erogazione dei percorsi di istruzione e formazione professionale previsto con la circolare Inail 23 febbraio 2016, n. 4 e vengono fornite le istruzioni per l’assicurazione degli allievi iscritti ai predetti corsi a partire dall’anno formativo 2017-2018. In particolare entro il 3/11/2017: 1)se l’Istituto/Ente ha una P.A.T., con indirizzo corrispondente al luogo dove si tengono i corsi, con polizza dipendenti e' necessario provvedere ad inviare telematicamente la denuncia di variazione - nuova lavorazione - modelli mod. V4 (attivita' principale: allievi iscritti ai corsi ordinamentali di istruzione e formazione professionale curati dalle istituzioni formative e dagli istituti scolastici paritari, accreditati dalle Regioni per l'erogazione dei percorsi di istruzione e formazione professionale) e V5 (indicando le retribuzioni convenzionali presunte riferite agli allievi per il periodo dal 01/9/2017 al 31/12/2017 e dal 01/01/2018 al 31/12/2018). L’INAIL provvedera' all’apertura della voce di rischio 0611 o ad aumentare le retribuzioni gia' dichiarate alla voce 0611, se voce di rischio gia' presente, e ad inviare certificato di variazione con richiesta di premio rata 2017; 2)se l’Istituto/Ente non ha P.A.T. con indirizzo corrispondente al luogo dove si tengono i corsi e' necessario provvedere con modalita' telematica ad aprire nuova P.A.T. - polizza dipendenti – nuova lavorazione - modelli V4 (attivita' principale: allievi iscritti ai corsi ordinamentali di istruzione e formazione professionale curati dalle istituzioni formative e dagli istituti scolastici paritari, accreditati dalle Regioni per l'erogazione dei percorsi di istruzione e formazione professionale) e V5 (indicando le retribuzioni convenzionali presunte riferite agli allievi per il periodo dal 01/9/2017 al 31/12/2017 e dal 01/01/2018 al 31/12/2018). L’INAIL provvedera' all’apertura della P.A.T. ed alla polizza dipendenti con voce di rischio 0611 ad inviare certificato di variazione con richiesta di premio rata 2017; Qualora il percorso formativo preveda anche la partecipazione alle lavorazioni svolte all’esterno in azienda dovra' essere inviata con modalita' telematica, entro 30 giorni dall’inizio di tale partecipazione, denuncia di variazione - nuova lavorazione (mod. V4 - V5) indicando la lavorazione che gli alunni andranno a svolgere e le retribuzioni convenzionali presunte per il periodo di inserimento in azienda. Qualora la voce di rischio sia già aperta non sara' necessario l’inoltro dei modelli V4 e V5. Gli Istituti/Enti formativi dovranno provvedere all’autoliquidazione in scadenza al 16 febbraio di ogni anno. In particolare ai fini dell’autoliquidazione 2017-2018 in scadenza al 16 febbraio 2018, dovranno essere incluse le retribuzioni convenzionali riferite agli allievi per il periodo dal 1/9/2017 al 31/12/2017 imputandole alle relative voci di tariffa (voce 0611 e ulteriori voci per partecipazione a lavorazioni svolte all’esterno in azienda). La retribuzione convenzionale giornaliera per allievi dei corsi di istruzione professionale dal 01/07/2017 e' di €. 53,98. Per ulteriori chiarimenti contattare INAIL VERONA dal lunedi' al venerdì dalle ore 10:00 alle 12:00 allo sportello telefonico 045/8052372 - da account di P.e.c. a verona@postacert.inail.it

continua

Convegni

09.10.2017

conv 31.10.2017 FAR CRESCERE LO STUDIO CON IL CONTROLLO DI GESTIONE

CONVEGNO LAVORO organizzato dall’A.N.C.L. S.U. di Verona sul tema: FAR CRESCERE LO STUDIO CON IL CONTROLLO DI GESTIONE. Sala convegni c/o DB Hotel Verona, Via Aeroporto 20/c – 37067 Caselle di Sommacampagna (VR) – 31 ottobre 2017 dalle 09.00 alle 13.00 Modalita' d’iscrizione Per la partecipazione e' necessaria la registrazione di ogni singolo partecipante, sia professionista che dipendente, tramite il sito www.anclsu.com/myanclsu , se non gia' in possesso delle credenziali, e successivamente l'iscrizione all'evento. Solo attraverso la registrazione sara' possibile rilevare la presenza ed emettere il relativo attestato di partecipazione. La registrazione avverra' tassativamente dalle ore 8.30 alle ore 8.45 in entrata e dalle ore 13.00 alle ore 13.15 in uscita. Al di fuori di tale orario non sara' possibile rilevare l'entrata/uscita con la relativa perdita dei crediti formativi. Le iscrizioni verranno chiuse al raggiungimento dei posti disponibili. Nel caso dell’impossibilita' a partecipare, si prega di cancellare l'iscrizione tramite il portale My Anclsu in modo da permettere la partecipazione di altri Colleghi. Evento per il quale è stato ottenuto il riconoscimento dei crediti formativi, di cui all’autorizzazione n. 15/2015 dell’ANCL SU Nazionale. L’evento e' gratuito per gli iscritti A.N.C.L. più un dipendente o praticante di studio. Ai NON ISCRITTI A.N.C.L. e agli ulteriori partecipanti aggiuntivi dell’iscritto, dipendente o praticante, viene richiesto un concorso spese pari ad euro 50,00 + iva a persona. Per completare e validare l'iscrizione inviare copia del bonifico bancario alla Segreteria ANCL SU DI VERONA entro e non oltre il 25/10/2017 (info@anclverona.it) unitamente ai dati utili per il rilascio della fattura. Dati per il bonifico: BANCA POPOLARE DI VERONA – Verona Agenzia 1 Iban: IT80P0503411702000000051667 Intestato: Associazione Nazionale Consulenti del Lavoro - A.N.C.L. – Via Santa Teresa, 2 – 37135 Verona Causale: convegno 31/10/17 – Cognome Nome del CdL partecipante / Cognome Nome del collaboratore studio... (indicando anche il nome dello studio)

continua

Corsi

12.10.2017

corsi sicurezza ottobre 2017-gennaio 2018 ANCL Verona - Atena

Ancl Verona in collaborazione con Atena organizza una serie di giornate formative in riferimento agli obblighi previsti in materia di sicurezza sul lavoro. Ti ricordiamo che i dipendenti degli Studi che aderiscono al Conto Formazienda o Fonditalia potranno usufruire dei corsi in modo COMPLETAMENTE GRATUITO. Per le modalita' di adesione al conto inteprofessionale collegati al sito www.anclverona.it alla sezione corsi e compila la modulistica seguendo le indicazioni. Tale passaggio dovra' essere effettuato solo inizialmente in caso lo Studio non avesse ancora aderito al conto e verràa' poi ritenuto valido per la partecipazione a tutti i corsi organizzati dalla scrivente con il finanziamento interprofessionale. Per le modalita' di partecipazione alle giornate vedere l’allegate locandine o collegati al sito www.anclverona.it alla sezione corsi. Il professionista titolare puo' partecipare gratuitamente in qualita' di uditore , se accompagnato dal dipendente per il quale versa al fondo interprofessionale e ha dato mandato di adesione al conto interprofessionale. Il modulo di adesione e l’eventuale modulistica adesione conto, dovranno essere inviati via e-mail a progettispeciali@atenateam.it .

continua